Sandro Serradifalco

Sandro Serradifalco (Palermo, 12 febbraio 1978), editore, critico e saggista, muove  i primi passi nel mondo dell’arte nella doppia veste di pittore e gallerista: l’esperienza vissuta all’interno dei meccanismi di entrambe le barricate gli permette di occuparsi con rara sensibilità dell’immagine degli artisti, attraverso la creazione di eventi di importante caratura nazionale ed estera.
Sandro Serradifalco fa il suo ingresso nel mondo dell’arte come pittore e gallerista per passare poi alla creazione di eventi artistici  italiani ed internazionali.
Sandro Serradifalco attualmente è responsabile della Serradifalco Publisher Entertainment.

Francesco Saverio Russo

Francesco Saverio Russo è un curatore d'arte e consulente artistico, ha organizzato e ha partecipato all'organizzazione di mostre ed eventi d'arte in tutto il mondo. Ha scritto ed intervistato importanti artisti contemporanei, è specializzato in Arte moderna e contemporanea e ha collaborato con riviste, periodici, quotidiani e cataloghi nazionali e internazionali. Autore del libro "Un mistero chiamato Gioconda", è inoltre teorico della Espiazione di Caravaggio, La decollazione di San Giovanni Battista. È inoltre impegnato come curatore e promotore di eventi e mostre personali di importanti artisti contemporanei italiani e stranieri.

Salvatore Russo

Salvatore Russo nasce a Catanzaro, per poi trasferirsi a Roma, città in cui studia i più importanti movimenti e scuole di pensiero del '900, e in giro di pochi anni ne diventa uno dei massimi conoscitori. 
Affascinato dall'arte del passato e dalle nuove avanguardie artistiche, si specializza nella cura di eventi internazionali. La sua è una visione enciclopedica dell'arte contemporanea. Un'arte che ha sempre un occhio al passato, ma che allo stesso tempo adotta i più moderni linguaggi della nostra epoca. Particolarmente attento alle nuove realtà che stanno emergendo in Italia, ma anche all'estero, diviene un punto di riferimento per tutti quegli addetti al settore alla ricerca di un curatore di livello internazionale.

Supervisione Artistica di Paolo Levi

Paolo Levi, è critico d’arte, giornalista, saggista, autore di volumi tematici e monografici. Unisce alla conoscenza approfondita della storia dell’arte antica, moderna e contemporanea una solida esperienza sui rapporti tra arte e finanza. Svolge, per il collezionismo pubblico e privato, dettagliate analisi di mercato legate alla lettura critica dell’oggetto preso in esame. A livello di conoscitore dell’arte del Novecento storico europeo è chiamato a contribuire alla formazione o al completamento di collezioni private. Come esperto del mercato internazionale d’arte moderna europea e antica, fornisce consulenze a collezionisti che necessitano di expertise in seguito a fideiussione richiesta dalla banca a fronte di asset dove sono anche coinvolte società di assicurazione. In qualità di critico d’arte, è chiamato come esperto di parte in cause civili legate a specifici problemi attributivi.